Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Scommettere sulle eccellenze del territorio. In Abruzzo apre il Giardino dei Talenti


Giardino-620x244

San Valentino in Abruzzo Citeriore e' uno splendido borgo di meno di duemila anime nel cuore della Maiella. E' amministrato da un sindaco illuminato che sta scommettendo sui giovani talenti. L'obiettivo di Angelo D'Ottavio – è questo il nome del sindaco e attuale assessore all'Innovazione della Provincia di Pescara – è quello di trattenere i migliori talenti nella propria comunità, offrendo opportunità e soprattutto consentendo di esprimere idee innovative. Questo il senso del progetto Il Giardino dei Talenti: ascoltare le giovani eccellenze per far crescere aspiranti imprenditori.

Nello specifico nel comune di San Valentino sarà realizzata un'aula attrezzata tutta digitalizzata: postazioni pc, connessione veloce. Il tutto per fare formazione e mettere in condivisione progetti sviluppati dai giovani talenti locali, che saranno seguiti da esperti e tutor e parteciperanno a giornate dedicate all'innovazione, alla sostenibilità' e ai nuovi mestieri della rete.

Il progetto è aperto al territorio e prevede che anche altre amministrazioni possano creare nuovi "giardini". L'amministrazione comunale ha ottenuto il patrocinio dalla Regione Abruzzo, dalla Provincia di Pescara, del Parco nazionale della Majella e dall'Agenzia di sviluppo Terre Pescaresi.

In una fase economica e politica così complessa, dove si moltiplicano le fughe all'estero da parte dei giovanissimi, diventa fondamentale attrezzare spazi fisici e virtuali di confronto. I giardini – i nuovi distretti di creatività e innovazione – per essere coltivati al meglio necessitano di stimoli costanti e specifici innesti. Da San Valentino, nel cuore dell'Abruzzo, parte una sfida al recupero delle comunità territoriali come collettori di stimoli. Solo così le mille facce delle Italie – spesso raccontate dalle colonne di questo blog "netizen" – potranno mettere in circolo idee e talenti. La foto in alto al post è ripresa dall'area news di AbruzzoSviluppo.it