Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Open Science, la scienza va “a rete unificata” in ricordo di Rita Levi Montalcini


Montalcini

"Il corpo faccia quello che vuole, io sono la mente" è la celebre frase che la professoressa Rita Levi Montalcini ha dichiarato prima a Wired Italia e poi di nuovo a Riccardo Luna durante l'intervista per il suo compleanno sul web il 22 aprile 2010.

In occasione del suo centunesimo compleanno tutta la rete unificò la propria programmazione per festeggiare il premio Nobel e lasciare spazio a centinaia di ricercatrici e ricercatori in Italia e nel mondo, intenti a celebrare la professoressa e a ringraziarla per l'esempio di vita, per gli insegnamenti, per la sua straordinaria forza.

Nell'anniversario della sua nascita tutta la rete vuole nuovamente ricordare la scienziata innamorata della ricerca e della vita, e celebrarne la sua scienza aperta. Così una lunga maratona "a rete unificata" andrà onliine lunedì 22 aprile dalle ore 11 e fino alle ore 19. L'evento prende il nome di "Open Science – Io sono la mente" ed è promosso nell'ambito del ciclo di conferenze World Wide Rome, promosso da Asset-Camera (Azienda Speciale della camera di Commercio di Roma) e Tecnopolo, per favorire la cultura dell’innovazione attraverso la rete. Open Science è realizzato in collaborazione con il Brain Forum ed è curato da Riccardo Luna e Viviana Kasam.

Tra le tante testimonianze parteciperanno il Premio Nobel Aaron Ciechanover e il Premio Lasker Napoleone Ferrara. Nel corso della giornata verranno trasmesse centinaia di testimonianze – in video e via Tweet – sotto l'hashtag #GrazieRita. Così esponenti istituzionali, scienziate, ricercatrici renderanno omaggio alla compianta professoressa. Ogni piattaforma online può richiedere gratuitamente il codice di trasmissone dell'evento con una email a info@altratv.tv. Nell'area Notizie di Altratv.tv In aggiornamento costante l'elenco delle piattaforme che hanno aderito al rilancio.