Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I “cancelletti” sono aperti: così l’azienda con il suo AD risponde ai tweet in live streaming

Patuano

La nuova cittadinanza digitale, quella che raccontiamo in questo blog da tre anni attraverso i nuovi netizen, passa anche attraverso le aziende più lungimiranti che adottano progetti dedicati ai giovani innovatori e che soprattutto comunicano in modo diretto con loro. Tutto questo oggi è agevolato grazie al prezioso supporto dei social network. Beninteso, non è tutto così semplice quando si accetta di dialogare senza filtri, ma è dimostrazione di innovazione reale (e digitale) il volerci provare.

Ecco perché merita attenzione l'incontro di domani giovedì 16 febbraio alle ore 15 dedicato al progetto promosso da Telecom Italia "TGeneration", naming che raggruppa una serie di iniziative dedicate al mondo dell'università, della ricerca e più in generale dell’innovazione. Marco Patuano (Amministratore Delegato Telecom Italia) incontrerà Carlo Alberto Carnevale Maffè (Università Bocconi). E lo farà in streaming live sul blog Eraclito e sul sito del Gruppo Telecom Italia

Si parlerà del progetto con la presentazione dei primi risultati e si rifletterà sul ruolo della formazione professionale per le giovani generazioni. Incontro aperto alla Rete: dopo la presentazione si svolgerà il twitter time: Patuano risponderà alle domande direttamente dal suo account Twitter, @MarcoPatuano, e si converserà con l'hashtag #TGeneration.

Ancora una volta Twitter consente una comunicazione bidirezionale, agendo non solo come moltiplicatore di interesse, ma anche come interprete del confronto. Oggi più che mai l'innovazione, la vera innovazione, passa attraverso i "cancelletti" ormai aperti.