Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I movimenti del dare. L’Italia che pensa agli altri con Cecilia Strada, Riccardo Bonacina, Maurizio Carrara e Aldo Pecora

 

Quanto viene considerato il terzo settore e il mondo del volontariato in Italia? Tanto tra la società civile, molto meno tra politici e amministratori.

I "movimenti del dare" – che donano al Paese 700 milioni di ore di impegno – sono spesso sottovalutati, addirittura ignorati dalla poltiica. A denunciare con forza l'importanza strategica del mondo del volontariato e l'assenza della politica è stato Riccardo Bonacina di Vita, punto di riferimento per il no-profit in Italia. Bonacina è intervenuto nella puntata di questa settimana di "Wiki: la rete ci salverà" in onda su SMTV San Marino (qui l'estratto della puntata online visibile anche su Sky520 e Dtt 73, mentre qui il link per la puntata complessiva)

In trasmissione anche la testimonianza di Cecilia Strada di Emergency, realtà sempre più impegnata a fornire assistenza e cura alle persone non più soltanto nelle zone colpite dalla guerra ma anche nel nostro Paese. Sempre a "Wiki" l'intervento di Maurizio Carrara di Unicredit Foundation. Carrara con la sua fondazione ha da poco fotografato il terzo settore in Italia: oltre 650 mila persone impegnate con un giro d'affari di circa 67 miliardi di euro, pari al 4,3% del Pil e superiore all'intero settore della moda “made in Italy” (Dati UniCredit Foundation – Ipsos). Il numero di persone impiegate nel terzo settore ha avuto un incremento del 35% nell’ultimo decennio con una tenuta delle entrate anche nel periodo di crisi 2008-2011. Una risorsa per le Amministrazioni Pubbliche e per la società civile che ha mostrato il suo rilievo soprattutto in momenti critici, come quelli del post terremoto in Emilia e Abruzzo.

Nella puntata sono intervenuti anche da Modena Claudia Miglia (EmiliAmo), da Bologna Chiara Cacciani (HackathonTerremoto) e Elisabetta Tola (Formicablu), da Roma Aldo Pecora (Ammazzateci tutti). Lo spazio Wiki tech è stato dedicato alle web radio con Matteo Ponzano (Reset Radio).

La puntata è stata scandita dai tweet del gruppo d’ascolto composto dai videomaker e videoblogger che ogni giorno documentano ciò che accade nel loro territorio: da Firenze Sipario tv, da Chieti Csv tv, da Castrovillari (Cs) TeleCastrovillari, da Roma Libera tv e il Mulino Onlus, da Cesena TeleOsservanza, da Ancona PlanetAfrica tv, da Firenze Cesvot.it, da Genzano di Roma TeleCountryNews e da Foggia SpazioSociale.it.