Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Vacanze no pizzo. Così i siciliani combattono la mafia insieme ai turisti responsabili

Logo+SicilyIncoming
Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità. Questo il messaggio sotteso alla straordinaria iniziativa che arriva dalla Sicilia coraggiosa, quella fatta da centinaia di giovani che combattono la mafia nella vita di tutti i giorni.

I giovani del movimento Addio Pizzo hanno realizzato il progetto Addiopizzotravel, per una vacanza responsabile in Sicilia: l'iniziativa consente di conoscere i luoghi siciliani che combattono il pizzo e permette ai turisti in visita di scegliere quei locali, ostelli, strutture anti-mafia. 

Addiopizzotravel.it promuove il consumo critico anti-racket, facendo in modo che alla lotta di liberazione dal pizzo possano partecipare anche i turisti innamorati della Sicilia. Per saperne di più vi consiglio di ascoltare l'intervista realizzata dagli amici di Reset Radio: nel podcast online Matteo Ponzano incontra Dario Riccobono, uno degli ideatori del progetto.