Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I nuovi condomini che vanno online nella nuova puntata di Wiki. La rete ci salverà?

20120425_164206

Il 53.4% di noi italiani vive in condominio, per l'Eurostat è il dato più alto in Europa. Al senso di solitudine alcuni condomini virtuosi hanno risposto con tanta creatività, declinata grazie alle nuove tecnologie.

Nella nuova puntata di Wiki – la rete ci salverà? online e in onda su SMtv San Marino racconteremo i condomini in rete, queli che dialogano grazie a blog, videoblog e web tv. Da Via del Pesciolino a Firenze a R-Nord TV di Modena, passando per Grattacielo TV a Ferrara vi proponiamo il racconto delle storie di successo di chi fa comunità anche utilizzando le nuove tecnologie. E, su tutte, l'esperienza di Teletorre 19 di Bologna, la prima web tv di condominio nata nel dicembre 2001 da un'idea di un pensionato bolognese e accesa nel quartiere Pilastro, in un palazzone di diciannove piani: da undici anni settantadue famiglie hanno scelto di legarsi anche attraverso la rete, di conoscersi, di condividere esperienze e vissuto quotidiano. E dalla web tv è nata una sala biliardo, una piccola palestra condominiale e persino una biblioteca.

Di questo senso di fare comunità parliamo in studio con Lella Mazzoli, direttore del Dipartimento di Scienze della Comunicazione dell'Università di Urbino e da pochi giorni in libreria con "Il patchwork mediale" per FrancoAngeli. Tra i tanti ospiti in puntata in webcam via Skype da Barcellona Claudia Cucchiarato di Vivoaltrove, da Bologna Silvia Storelli di Twitscript, da Partinico Pino Maniaci della tv comunitaria Telejato e da Roma Andrea Materia di Next-tv.it.

L'appuntamento è alle ore 15 online e poi alle 22.05 sul Digitale Terrestre e sul satellite (canale 520 della piattaforma Sky). Per intervenire #wikitv