Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Facebook è concavo, Twitter è convesso. I social network spiegati da Jovanotti

A me Jovanotti è sempre piaciuto. Quando quindici anni fa inventai insieme a un gruppetto di compagni di scuola nello storico liceo classico di Pescara un tg degli studenti, non ebbi dubbi sul nome: L'Ombelico del mondo, in omaggio al grande Jova.

Ecco perché oggi ho divorato l'intervista di Riccardo Luna a Jovanotti su Repubblica. Jova fa dei paralleli tra i social network più diffusi: “Facebook è concavo, Twitter è convesso. Sul primo si sta insieme, si scambiano foto. Il secondo è contemporaneo, è appuntito. Su Twitter lanci frecce, su Facebook dei paracadute. Facebook è un bel giardino chiuso, Twitter una città aperta”. Un'intervista – che in realtà è una “wordsjam”, come scrive Riccardo – da leggere tutta d'un fiato.