Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Come mollare il posto fisso e vivere felici con un lavoro sul web? Proviamo a spiegarlo a Milano, Roma e Bologna.

Working-on-the-beach 
Lo riconosco, il titolo del post sembra uno di quei manuali sull'arte zen. In realtà per me sintetizza la storia di migliaia di italiani che hanno deciso di strappare il badge aziendale per ricrearsi un proprio percorso professionale (e personale) grazie alle nuove tecnologie.

È passato quasi un mese dal lancio del mio libro "Wwworkers: i nuovi lavoratori della rete", edito da Gruppo24Ore. Qui vi segnalo alcune delle recensioni: Repubblica, l'Unità, De Agostini, Affari Italiani, AgoraVoxDal libro ora si passa alle presentazioni, che partiranno ufficialmente da questo mese su Milano, Roma e Bologna. La quasi totalità dei wwworkers raccontati nel libro (e molti altri che mi hanno scritto in questo mese) saranno presenti nelle librerie. Esistono davvero questi nuovi lavoratori che hanno scommesso sulla cosa più preziosa di cui si è in possesso. Se stessi.


Il primo incontro sarà a Milano martedì 19 aprile ale ore 18 in libreria Feltrinelli-Duomo. Interverranno Walter Passerini (La Stampa), Andrea Rota (eBay), Paola Dubini (Università Bocconi). Modererà Luca Tremolada (Nòva24-Sole24Ore).

Il secondo sarà a Roma mercoledì 20 aprile alle ore 18 in libreria Feltrinelli-Repubblica. Interverranno Antonello Busetto (Confindustria SI), Ivan Scalfarotto (PD), Filippo Rossi (Il Futurista). Modererà Giampaolo Roidi (Metro).

Il terzo si terrà a Bologna mercoledì 27 aprile alle ore 18 in libreria Coop-Ambasciatori. Interverranno Patrizio Bianchi (Assessore Ricerca/Lavoro Regione Emilia-Romagna) e Andrea Cammelli (Almalaurea). Modererà Giovanna Cosenza (Università di Bologna).