Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Libere, anticonvenzionali, fatte con professionalità e passione. Sono le micro web tv che partecipano a Teletopi 2010, gli oscar della tv sul web.

Vincitrice informativa pierodasaronno 
Ritornano i Teletopi. Da oggi è possibile iscriversi. Per il terzo anno consecutivo la nostra rete italiana composta da centinaia di micro web tv rilancia la sfida con il giocoso contest che premia le migliori web tv italiane, quelle libere, geolocalizzate, anticonvenzionali, fatte con passione e professionalità.

Amo i Teletopi, e spero possiate amarli anche voi. Non solo perchè questa rassegna permette davvero di spostare i riflettori sulla parte più attiva e più libera delle rete. Amo i Teletopi perchè consentono a tanti canali di confrontarsi con una giuria di esperti. E questa significa crescere, migliorarsi. Li amo perchè sono una vetrina non convenzionale, portano all'attenzione inchieste, denunce, notizie realizzate da micro canali e spesso ignorate dai media mainstreaming.
Ai Teletopi (nella foto la premiazione dello scorso anno con Carlo Freccero) possono partecipare tutti i canali iperlocali, le micro web tv italiane create da cittadini, associazioni, network di giornalisti digitali, videomaker talvolta per caso ma certamente sempre per passione. Tra i giurati figurano Luca De Biase (Nòva24), Riccardo Luna (Wired) Tommaso Tessarolo (Current), Mirella Poggialini (Avvenire), Pietro Gaffuri (Rainet). Presidente di giuria per l'edizione 2010 è Carmen Lasorella, attualmente direttore generale di San Marino RTV. Teletopi è una rassegna ideata da Altratv.tv e Federazione delle micro web tv Femi. È promossa da Ipazia Preveggenza Tecnologica, The Blog TV, Movi&Co, Eutelsat, Università IULM, Premio Ilaria Alpi.
La prima edizione – con la presidenza di giuria afidata a Silvia Tortora – è stata vinta da Codec TV di Bologna. La seconda edizione ha visto premiate sei micro web tv: Piero Da Saronno (Varese), Orso TV (Torino), Teleosservanza (Cesena), Fuori TV (Modena), Telestrada (Catania) e Via Dei Centenari (Cagliari). Presidente di giuria è stata Irene Pivetti.
La premiazione 2010 avverrà venerdì 3 dicembre all'Università IULM di Milano, in occasione meeting nazionale delle micro web tv. Che vinca il migliore.