Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La scuola inizia. In Emilia Romagna anche sul web. Per la prima volta in Europa una diretta su Internet apre l’anno scolastico.

 Logo
Cosa potrebbe succedere se il primo giorno di scuola tutti gli studenti e gli insegnanti si dessero appuntamento sul web? A questo interrogativo potremo rispondere dopo aver vissuto da protagonisti questo straordinario esperimento, primo in assoluto in tutta Europa. “Una Scuola grande come la regione” è la diretta che il 14 settembre andrà online "a rete unificata" su www.scuolaer.it, sulle micro web tv dell'Emilia Romagna geolocalizzate dalla piattaforma Altratv.tv e sulle molte piattaforme delle tv locali in chiaro e sul DTT.

Dalle ore 10 ci si collegherà con decine di scuole, entrando nelle aule e dando voce ai protagonisti del sistema educativo: l’obiettivo è sperimentare un nuovo modo di sentirsi parte del sistema scolastico, di interagire e condividere esperienze.
Idee, aspettative e stati d’animo di un’intera comunità che si rimette al lavoro. Sfruttando al meglio le nuove tecnologie, senza necessariamente mettere sotto il tappeto problematiche e criticità, ma mostrando le storie di chi vive la scuola giorno per giorno.
La diretta avrà inizio da Santa Sofia (in provincia di Forlì). Io avrò l'onore di condurre questa iniziativa. Dialogherà con tutti gli attori del sistema formativo l'assessore alla Scuola della Regione Emilia-Romagna Patrizio Bianchi. Nel corso della diretta è previsto anche l’intervento del Presidente della Regione Vasco Errani per un saluto al mondo della scuola.
Nell'Italia piagata dal digital divide e dove le nuove tecnologie nel sistema scolastico faticano ad imporsi, c'è chi decide di far suonare la campanella anche su Internet. Facendo diventare studenti e docenti protagonisti dell'agorà digitale.