Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’era dei video dappertutto la festeggiamo a Bologna: ecco i venti miglior video storytelling del 2017

Adottano sempre di più linguaggi e formati legati ai social media, si orientano maggiormente verso prodotti “snack-program”, scelgono di titolare i propri lavori richiamandosi all’esperienza di navigazione di Facebook. E a livello contenutistico surfano su quelle che sono le tendenze maggiormente presenti nel dibattito sociale e che si riverberano online, dai migranti al lavoro, dal contrasto alle fake news alla valorizzazione delle comunità territoriali. E quasi tutti propongono strategie di people-storytelling, con narrazioni che nascono dal basso, in quella logica di “potere editoriale diffuso” alla quale la rete ci ha abituati (e che possiamo riscontrare anche nella copertina di Time della scorsa settimana per la persona dell’anno).

IL VIDEO AL CENTRO. Eccoli i venti finalisti dei Teletopi 2017, l’oscar del videostorytelling in rete giunto alla decima edizione. In gara i migliori progetti di comunicazione digitale in grado di raccontare una storia attraverso video coinvolgenti che veicolano emozioni, posizionano brand, intercettano community. Si presenteranno in università a Bologna mercoledì 13 dicembre (appuntamento presso il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione in via Azzo Gardino, qui per registrarsi).  Il video al centro: d’altronde tutti gli analisti concordano nel dire che il futuro della nostra esperienza di navigazione in rete passerà sempre di più attraverso il video. E quello che stiamo vivendo in questi anni è solo un assaggio.

STUDIARE IL VIDEO ONLINE. Dalla realtà aumentata alla data visualization, dal live streaming ai video 360, dalle forme efficaci di narrazioni visive a tutte le novità sulla distribuzione in rete e sui social. Perché in un mondo costantemente connesso e nel quale i video si moltiplicano, soprattutto in mobilità, fondamentale diventa distinguersi, emozionando e avvicinando. Interverranno Giovanna Cosenza (Università di Bologna), Celia Guimaraes (Rainews24), Carmen Lasorella (RAI), Luca Tremolada (Sole24Ore), Nicola Bigi (Tiwi), Amir Baldissera (Experenti), Francesco Pingitore e Antonio Mercuri (LiveMed), Fabrizio Colliva e Matteo Castaldo (Filandolarete).

LA CARICA DEI MIGLIORI 20 DEL 2017. Ed ecco i venti finalisti 2017, raccontati anche su Teletopi.it. Per la categoria “brand”: Banca IFIS Impresa con Botteghe Digitali, CISCO/VEM con IOT Stories, Redbull con New Heroes, Sorgenia con Mettici Energia, Stefano Caccavari con Mulinum.  Per la categoria “community”: Associazione Uno spot per l’Abruzzo con Uno spot per l’Abruzzo, Fatture in Cloud con Vita da startup, Giovanni Abbaticchio con The Walking Dad Story, Mattia Mor con #HoSceltoMilano, Sacha Dominis con Te lo spiego. Per la categoria “sociale” Actionaid e The Jackal con Aiutali a casa loro, Fondazione “Dopo Di Noi” con La squadra di Nicola, Animal Equality con I-Animal, Associazione d’iDee con Sognando Gianni Morandi, Federica Fragapane con The Stories Behind a Line. Per la categoria “editori”: Agenzia Giornalistica Italia con Storie in 60 secondi, Corriere della Sera con Video 360, Fanpage con Italian Leaks, Repubblica con Vite Ricostruite, TV Duemila con TV 2000 webdoc.