Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La Pubblica Amministrazione virtuosa va in rete. E il comunicatore diventa mediatore digitale

Contenuti, relazioni, piattaforme più performanti per un rapporto più diretto e immediato con il cittadino-utente. E poi la capacità di dialogare in modo seriale, continuativo, lontano dalle vetrine alle quali certi enti ci hanno abituato in passato. Una comunicazione digitale che esce dal proprio sitarello e approda in mille nuovi rivoli, sui tanti social network anche verticali e su una fruizione in mobilità, grazie ai devices come smartphone e tablet.  Certo il cammino è tortuoso, i budget sono ridotti all'osso, ma c'è più consapevolezza, e non è poco.

Ecco alcuni delle tante considerazioni affrontate durante il convegno torinese #pa140. L'occasione della presentazione della social web tv del Consiglio Regionale Piemonte è stata anche un modo per fare il punto anche sul ruolo del comunicatore pubblico in rete, oggi più mediatore e agevolatore che semplice produttore di notizie. 

A questo link trovate tutte le presentazioni e i materiali del convegno. Il prossimo appuntamento è a Torino per il 6 marzo 2014.