Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il caro-scuola si batte online. I numeri di eBay e la storia di Giovanni, commerciante anche in rete


Infografica_eBay300dpi

La rete come salvagente contro il caro-scuola. Lo "shopping scolastico” si fa sempre più online, come mostra l'infografica elaborata dal portale di e-commerce eBay (in alto nel post). Secondo un’analisi interna già nel mese di luglio si è registrato un +68% sugli accessori scuola. Guardando alla crescita annuale si registra un +40%.

Dai numeri alla storia. Quella di Giovanni Marin, negoziante settantenne. Da trentacinque anni ha una cartoleria a Milano a due passi dal ponte della Ghisolfa. E – dettaglio non trascurabile – da dodici ne ha aperta un'altra, ma questa volta online, su Internet. Giovanni, con il supporto della moglie e del figlio, gestisce anche un negozio di cartoleria su eBay. "Siamo molto soddisfatti dalla vendita online. Dopo le prime basilari spiegazioni di mio figlio adesso siamo io e mia moglie Bruna a smistare gli ordini che arrivano. Dal web ci richiedono tutti i prodotti della scolastica in catalogo".

Giovanni mi dice chiaramente che senza la rete non sarebbe andato avanti. "Le vendite in negozio non stanno necessariamente diminuendo, ma l'attività si è incrementata grazie ad Internet. Quindi il negozio fisico vive grazie a quello online. Ci siamo fatti conoscere di più tramite Internet e ora arrivano clienti da varie parti. Dall'estero vendiamo tanto. In Svizzera, in Germania e in Sud-America. E soprattutto vendiamo tantissimi zaini ai cinesi".