Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La salute come diritto di tutti, a Livorno il meeting di Emergency “a rete unificata”


POLIBUS_sito

I numeri fanno rabbrividire, e sono di fatto lo
specchio di un’Italia che non riesce più a trovare risposte, dilaniata da lotte
intestine e piagata da una politica troppo spesso distante.

Da noi ben nove
milioni di cittadini non possono più permettersi cure adeguate.
E così si
scopre che il Programma Italia lanciato da Emergency va a coprire anche questo vuoto, e
che nei poliambulatori dell’organizzazione umanitaria fondata da Gino Strada
un paziente su cinque è italiano. “Dopo tanti anni di lavoro in Paesi in guerra mai ci saremmo aspettati di
dover intervenire nel nostro Paese. Eppure anche in Italia c’è una
guerra continua, spietata e atroce contro i poveri”
, ha dichiarato Strada.

La salute come diritto di tutti e lontana dai privilegi è il tema cardine del meeting nazionale di Emergency, che ha debuttato ieri
sera a Livorno e che proseguirà ancora stasera e domani sera in diretta “a rete
unificata” su tantissime web tv e network editoriali. Sul palco Stefano Rodotà, Elio Germano, Lella Costa, Fiorella Mannoia, Daniele
Silvestri, Niccolò Fabi, Maria Rei, Paola Turci
 e molti altri.

Per
trasmettere la diretta sulla propria piattaforma è possibile richiedere il codice da embeddare inviando una mail a info@altratv.tv.

La foto in alto al post è tratta dal sito Emergency.it