Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La rete si unisce contro le mafie, insieme a Libera per rompere il silenzio


Immagine-_mafia

Le mafie parlano tutte le lingue. L’unico che non parla sei tu. Rompi il silenzio e libera la tua voce. Così recita il video realizzato per celebrare in rete la giornata della memoria e dell'impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie, che ricorre domani giovedì 21 marzo.

Proprio domani insieme all'associazione Liberache dal 1996 promuove la giornata, la rete inviterà tutti a rompere il silenzio. Lo spot è stato ideato e prodotto dalla società di produzione DUDE e distribuito dall'osservatorio e network delle web tv e dei media digitali Altratv.tv. Un video per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie e per invitare tutti – e soprattutto le giovani generazioni – a rompere il mura di omertà.

"La criminalità non è più fatta da rozzi pastori che praticano estorsioni, ma è piuttosto una holding, E Proprio in virtù del fatto che le minacce sono spesso opera di uomini in doppiopetto che si mimetizzano nella migliore società, è importante denunciare comportamenti riconducibili alle prassi della criminalità", racconta Lorenzo Del Bianco, direttore creativo di DUDE. Ogni piattaforma può segnalare il rilancio del video scrivendo a info@altratv.tv e diventando di fatto sostenitrice dell'iniziativa.