Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Teletopi a Reggio Emilia. “Vivacità del settore ma identità ancora sfumate”, anticipano i giurati


Pierodasaronno

Siamo in zona cesarini per l’assegnazione degli oscar delle
web tv, domani giovedì 6 dicembre a Reggio Emilia (nella foto in alto al post un'immagine "storica": la premiazione di Piero Da Saronno con Carlo Freccero nel 2009 a Milano). 

In queste ore la giuria sta completando le
operazioni di voto. Anche quest’anno a giudicare le centinaia di web tv in gara sono stati chiamati esperti della rete e critici della tv: Alessandra
Comazzi
(La Stampa), Luca De Biase (Nòva24-Sole24Ore), Mirella Poggialini
(Avvenire), Antonio Sofi (Rai3), Francesco Soro (CORECOM Lazio e Next-tv.it),
Riccardo Staglianò (La Repubblica), Maria Volpe (Corriere della Sera), Carmen
Lasorella
(presidente di giuria).

Ecco i pareri dei giurati. Per Riccardo Staglianò “le web tv
hanno smesso da tanto tempo di essere una novità. Eppure, in molti casi,
faticano ancora a trovare una forma compiuta”.

Così commenta le web tv in gara
Alessandra Comazzi:
“Ho trovato web tv pretenziose, che mescolano
eccessivamente i contenuti, scritti e televisivi. Mentre, per come io intendo
le web tv, esse dovrebbero essere più di immagini che di parola scritta. Ho
privilegiato con il massimo del punteggio le web tv chiare: quelle che senza
tanti fronzoli ti fanno vedere i video".  

Interviene Antonio Sofi: “Anche
quest'anno il panorama offerto dalle candidature di Teletopi dimostra l'estrema
vivacità del settore. Il campo delle web tv si sta allargando, includendo
soggetti, tematiche e modalità sempre più ampie e eterogenee. E' il segno
insieme della persistenza di una necessità espressiva e comunicativa ma anche
di un settore che sta pian piano anche in Italia provando a diventare a tutti
gli effetti mercato, esplorando anche nicchie vertical e posizionamenti su
microtarget”.

Appuntamento tra poche ore con l’anteprima e poi domani con plenarie,
barcamp e premiazioni. Teletopi 2012 è ideato da Altratv.tv e
organizzato con Energee3 e thedotcompany. Per partecipare alla cerimonia di
premiazione, che si terrà nell'aula magna dellì'UNIMORE, è possibile iscriversi direttamente online.